Ristorante Indiano Jaipur

Le spezie

Sapori di antico...
dove cultura, leggenda e spiritualità
si incontrano

kama

Tripudio di gusti e di seduzione

Da sempre l'India è stata conosciuta come la terra delle spezie, dolci o pungenti, aromatiche o seduttive e le spezie hanno giocato un ruolo importante nella vita, nella leggenda e nei rituali di questo misterioso paese.

Con il passare del tempo, l’uso delle spezie ha subito diversi cambiamenti lasciando a pochi la conoscenza del loro uso più antico e profondo.

Ma per fortuna, il loro utilizzo a fine alimentare per migliorare e raffinare il gusto del cibo, ancora regna diffuso supremo ed incontrastato.



spezie spezie

Quasi tutte le spezie hanno proprietà medicinali. Oggi, approfondite analisi condotte scientificamente hanno messo in luce le proprietà terapeutiche dei vari tipi di spezie e dato forza alle antiche tradizioni.

La funzione delle spezie nella cucina indiana è quella di migliorare ed aromatizzare il gusto del cibo.

Molte sono quelle che scientificamente sono gia accettate ed usate oggi sia dalla medicina occidentale tradizionale sia dalla nuova medicina naturale.

Le spezie possono essere utilizzate nella preparazione dei cibi intere od in pezzi come accade per il Byriani o il Pulaos oppure in polvere in sapienti e personali misture.

Il the allo zenzero è spesso utilizzato per alleviare il mal di stomaco e la noce moscata trova applicazione nella cura del mal di testa e dei problemi di bile.

Ogni spezia usata in un curry è preservativa e tutte hanno valore antisettico mentre molte sono carminative per esempio tendono ridurre la flautolenza.

E non è un segreto quanto venivano apprezzati i semi di fieno greco per il loro potere di stimolazione della digestione.


kama

Molte spezie come coriandolo, chiodi di garofano, semi di cumino e cannella hanno un elevato contenuto di olio volatile e di conseguenza un elevato potere aromatizzante che conferisce ai cibi gusti delicati e sapori magicamente intensi.

Non bisogna dimenticare il valore terapeutico. Spezie ed erbe giocano in India un ruolo veramente importante nella medicina Ayurvedica e sono parte indispensabile di alcuni semplici ma efficaci rimedi casalinghi che intere.

Accanto al miglioramento del sapore e dell'aroma del cibo, le spezie hanno anche una fisiologica azione benefica sul corpo. Agiscono come stimolo al sistema digestivo ed aiutano la digestione in molti modi.

Alcune spezie sono invece usate per dare colore al cibo, per migliorarne la vista oltre che il gusto, come accade con la curcuma o con il peperoncino rosso, la cui polvere conferisce al Tandori Chicken la famosa colorazione rossastra.

Anticamente le misture dei vari tipi di spezie veniva preparata in casa da ogni famiglia, partendo dai pezzi interi che seccati e macinati, venivano mescolati in dosi differenti per ottenere un Masala diverso per ogni tipo di piatto. Ed ogni famiglia, ogni cuoco, aveva la sua personale e segreta mistura che dava al cibo quel senso di unicità che ha generato nella cucina indiana infinite personali ed esclusive varianti.